Findea Close Icon

Tecniche di creatività per la generazione di nuove idee

La creatività si concentra solitamente sulla generazione di nuove idee che fungono da risposte a problemi individuati.
Condividi ora!

La creatività si concentra solitamente sulla generazione di nuove idee che fungono da risposte a problemi individuati. Numerose tecniche supportano il processo creativo e permettono alle aziende di sviluppare soluzioni innovative.

Il processo creativo non include esclusivamente la generazione di nuove idee, bensì considera anche l’analisi dei problemi esistenti, la scelta e il perfezionamento delle idee come pure la loro implementazione strategica all’interno dell’azienda. La creatività può essere distinta in due tipologie: la creatività puntuale, caratterizzata dal miglioramento di un prodotto/servizio e dall’implementazione graduale, e la creatività trasversale, finalizzata alla creazione di nuove circostanze attraverso innovazioni radicali.

Principali tecniche di creatività

Brainstorming: è una tecnica per la produzione di idee/soluzioni innovative. Nonostante il metodo dovrebbe essere utilizzato in gruppo, esso viene spesso applicato individualmente. La composizione del gruppo dovrebbe essere eterogenea, supportando quindi la diversità tra i membri. Allo stesso tempo il gruppo dovrebbe essere libero da restrizioni/ostacoli, evitando a sua volta critiche o censure varie. Di solito il Brainstorming è diretto alla risoluzione di un problema ben definito ed è adatto per qualsiasi contesto aziendale riguardante la generazione o la mappatura di nuove idee. La tecnica basa su 4 pilastri fondamentali:

  • Evitare critiche negative
  • Supportare la fantasia elogiando la nascita di idee nuove e insolite
  • Incoraggiare la quantità piuttosto della qualità
  • Raccogliere le idee degli altri e svilupparle ulteriormente

Analisi morfologica (Morphological Box): è una tecnica che scompone un sistema, prodotto o processo (di solito il “problema”) in diverse sotto-componenti/parti. Ognuna di queste componenti rappresenta un parametro di una matrice multidimensionale. L’analisi morfologica cerca così di ottenere delle soluzioni innovative dalle combinazioni che ancora non esistono tra le varie parti. L’analisi è composta da 5 fasi:

  1. Formulare e, se necessario, generalizzare il problema
  2. Identificare tutti i parametri che potrebbero essere importanti per la soluzione del problema
  3. Cercare soluzioni alternative per ogni singolo parametro
  4. Combinare possibili soluzioni alternative
  5. Valutare e testare le nuove soluzioni/combinazioni

Ulteriori informazioni ed esempi sul Brainstorming e sull’Analisi Morfologica.

Il nostro partner esclusivo:
Lo Studio Locatelli è stato fondato dal Prof. Alfonso Locatelli negli anni ‘60. Il Dott. Valerio Locatelli ha poi proseguito nell’esercizio dell’attività paterna di Dottore Commercialista, dando un importante impulso alla crescita ed alla specializzazione dello studio, al fine di consentire una risposta adeguata alle esigenze emergenti nel moderno contesto economico.In quest’ottica è avvenuta l’integrazione nella struttura di diverse figure professionali specializzate in differenti aree di attività, non solo Dottori Commercialisti, ma anche Avvocati, Notai ed esperti di settore, determinando la moderna realtà multidisciplinare attualmente rappresentata dallo Studio Locatelli Sani Ravani & Associati.
www.studiolocatelliassociati.comPanoramica dei servizi
Newsletter di STARTUPS.IT

Iscriviti ora e sii il primo o la prima a ricevere le ultime notizie.

A breve riceverete mensilmente una raccolta dei nostri articoli più importanti ed informazioni d'attualità.
Grazie mille! Abbiamo ricevuto la tua richiesta.🤩
Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.