La vostra idea commerciale in modo chiaro e conciso

Come creare il business plan per la tua startup

Sotto molti punti di vista un business plan ben progettato è utile quanto un coltellino svizzero: vi permette di strutturare le imprevedibilità future, di affrontare eventuali problemi e di dare ai futuri partner e investitori una visione d'insieme dei vostri piani.
Profesionali  •   Competenti   •   Trasparenti
Lancia la tua startup

Obiettivo principale

Un buon business plan aiuta ogni fondatore a riflettere in merito alla  propria attività. Allo stesso tempo può essere uno strumento molto utile per la ricerca di capitale.

L’elaborazione di un business plan richiede molto tempo e spesso risulta essere un compito faticoso. Diversi neo imprenditrici e neo imprenditori si avventano in modo affrettato nel lancio della loro idea. Magari anche voi vi siete già chiesti:

«Perché pianificare adesso se al momento ci sono cose più importanti da fare?»
«Perché sprecare tempo prezioso per diverse analisi in un momento dove tutto risulta essere ancora molto insicuro?»

Certamente gli imprenditori di successo sono in grado di reagire rapidamente alle nuove opportunità, adattando la loro strategia alle nuove circostanze ed imparando in continuazione cose nuove.

Ma la nostra esperienza dimostra che i giovani imprenditori che intendono diventare vincenti e di successo necessitano di un business plan solido oltre che ad un determinato grado di flessibilità! Anche diversi studi scientifici dimostrano che la fissazione di obiettivi strategici, la pianificazione e l’analisi delle attività, dei clienti, dei concorrenti, dell’ingresso sul mercato, dell’organizzazione, dei rischi e delle opportunità e delle finanze possono avere un impatto positivo sul vostro successo!

I nostri consigli

Le startup devono accontentarsi di una pianificazione di base all'inizio e migliorarla continuamente.

Se un'azienda è prima o nel mezzo della sua creazione, c'è spesso una grande incertezza sui potenziali clienti, sui concorrenti o sui punti di forza dell'azienda stessa. Le informazioni dettagliate o anche l'esperienza sono scarse. In questa fase, dovreste astenervi da una pianificazione completa e dettagliata. Ciò che è importante sono le analisi fondamentali - del mercato, per esempio - e un primo piano strategico e operativo di base su cui costruire. Nel corso delle vostre attività operative e attraverso i contatti con clienti, fornitori e concorrenti, raccogliete esperienze e informazioni: la pianificazione di base deve ora essere rivista e raffinata. Il risultato è una pianificazione più realistica, che favorisce il successo della vostra crescita.

Un'ultima nota importante: non cercate di pianificare prima in modo isolato e poi di attuare rigorosamente questo piano; la pianificazione e le attività operative devono sempre andare di pari passo. Solo allora la tua preziosa esperienza e le tue informazioni saranno convertite in un piano realistico e aggiornato.

Contenuto e struttura di un business plan

Un buon business plan dovrebbe essere chiaramente strutturato e coprire comunque tutti gli argomenti importanti. Ecco una panoramica della struttura tipica di un business plan.

1. Management Summary: Sintesi dell'idea imprenditoriale

Numero pagine: 1-2

Il vostro business plan in una versione breve. Nel Management Summary dovete delineare la vostra idea imprenditoriale così come il modello di business, la strategia, l’offerta, il mercato di riferimento, il team aziendale e indicare le cifre chiave della pianificazione finanziaria come i ricavi, i profitti, nonché i requisiti di capitale.

2. Definizione dell'attività: Idea modello di business, fondatori

Numero di pagine: 3-4

Idea imprenditoriale:
Settore, intenzioni, come è nata l'idea

Modello di business comprensibile: Servizi, produzione dell'offerta, partner

Descrizione dell'azienda: Sede, nome, status giuridico, data di fondazione

Definire l’amministrazione dell’azienda (chi fa cosa, 100%?): Compatibilità, idoneità personale, le qualifiche, le competenze, l'esperienza, mettere in evidenza la gestione

I servizi/prodotti offerti: Panoramica dei prodotti e dei servizi, le esigenze dei clienti e dei benefici, discussione di ricerca e sviluppo (prodotti secondari, innovazione di prodotto, brevetti)

3. Clienti: Mercato e gruppi target

Numero pagine: 2-3

Mercato: Panoramica del mercato, raggio d'azione, i clienti, le dimensioni del mercato, la quota di mercato di riferimento, la valutazione del mercato (trend, tassi di crescita, le barriere all'ingresso)

Caratterizzare i clienti target: Gruppi target, segmenti di clientela, priorità

4. Concorrenza: Settore e concorrenti

Numero pagine: 2-3

Settore: Industria, fornitori, prodotti sostitutivi, il potere dei clienti, le pressioni da parte dei concorrenti

Concorrenti: Numero di concorrenti, i concorrenti diretti e indiretti, punti di forza e di debolezza, posizione di mercato, prodotti

5. Organizzazione: Processi, struttura organizzativa e infrastruttura

Numero pagine: 4-5

Processi: Compiti principali, la produzione, processi di gestione, di business e di supporto, amministrazione

Struttura organizzativa: Unità organizzative, diritti di impartire ordini, il processo decisionale, il personale, i ruoli e le responsabilità, l’organigramma

Sede e infrastrutture: Siti di produzione e punti vendita, vantaggi e svantaggi del sito selezionato, infrastrutture, impianti di produzione

6. Marketing: Posizionamento e strategia delle vendite

Numero pagine: 3-4

Posizionamento: USP (Unique Selling Proposition), prezzi vantaggiosi o differenziazione, la propria posizione nel mercato

Strategia: Il design del prodotto e assortimento, prezzi, distribuzione, comunicazione

Pianificazione delle vendite: Campi d’attività, pianificazione delle vendite, pianificazione del fatturato

7. Analisi SWOT: Opportunità e rischi, punti di forza e di debolezza

Numero pagine: 2-3

Opportunità e rischi: Le opportunità e le minacce interne ed esterne

Punti di forza e di debolezza:
Punti di forza e di debolezza nelle procedure, nell’organizzazione o per quanto riguarda la clientela

Roadmap: Porsi degli obiettivi per quanto riguarda la produzione ed il mercato, break-even

8. Finanze: Costi iniziali, ricavi e spese, liquidità e stato patrimoniale

Numero pagine: 5-6

Ricavi e spese: Pianificare le entrate e le spese, conto economico

Requisiti patrimoniali e finanziamento: Investimenti, liquidità, costi di costituzione, le necessità di finanziamento, debito e capitale proprio

Liquidità: Pianificazione e disponibilità dei mezzi liquidi

Stato patrimoniale:
Contrapposizione di attivi e passivi

Indicatori / Ratios:
Redditività, finanziamento, liquidità

9. Appendice: Curriculum, prospetti / flyer ecc.

Contenuto: CV, prospetti ecc.

Numero pagine: individualeCurriculum, calcoli e analisi dettagliate per le ipotesi, opuscoli, ecc.

Come possiamo aiutarti?
Compila il modulo e dicci come possiamo aiutarti. Un team multidisciplinare esaminerà la tua richiesta e ti contatterà.
Parla con gli specialisti
crea empresa chile
Professionisti
Siamo un'azienda svizzera con sede in Italia, con personale locale ed esperienza internazionale. Abbiamo creato molte aziende e consigliato centinaia di imprenditori.
crea empresa chile
Rapidi
Grazie alla nostra piattaforma web, puoi contattarci in modo rapido ed efficiente. Grazie al nostro servizio clienti, ti richiameremo entro 24 ore.
crea empresa chile
Servizi completi
Grazie al nostro team multidisciplinario e rafforzato da commercialisti locali, vi sosteniamo prima, durante e dopo la fondazione della società.
crea empresa chile
Consulenza amichevole
Oltre al servizio di creazione della vostra azienda forniamo anche consulenza contabile fiscale in modo che possiate avviare con successo la vostra attività.
crea empresa chile
Prezzi accessibili
Conoscendo la situazione finanziaria durante la fase iniziale di una startup, offriamo dei servizi a prezzi trasparenti ed abbordabili.
crea empresa chile
Consulenza personalizzata
I nostri specialisti sono a vostra disposizione per qualsiasi tipo di consulenza (aziendale, legale e fiscale). Su richiesta siamo raggiungibili anche online.
crea empresa chile
Pianifichiamo il tuo business
Siamo gli unici in Italia ad assistervi nell'avvio della vostra attività e poi ad aiutarvi a pianificare il vostro business, tutto in un unico posto.
crea empresa chile
Concentrati sul tuo business
Con noi puoi avviare un'attività più velocemente che se ci provi da solo, perché? Perché ti liberiamo dalla burocrazia.