Findea Close Icon

La struttura organizzativa di una startup

La struttura organizzativa che darete alla vostra startup sarà fondamentale per garantirne il successo a lungo termine.
Condividi ora!

Una volta terminate tutte le pratiche legali e burocratiche per costituire un’azienda, occorre soffermarsi a livello gestionale su come modellare la struttura organizzativa di una startup. A seconda delle vostre esigenze e delle peculiarità del mercato in cui operate, questa può assumere varie forme e sfumature diverse.

Struttura organizzativa funzionale

Il neoimprenditore ha l’importante compito di creare una struttura organizzativa funzionale, che si confaccia con il piano strategico presentato agli investitori: infatti per gestire la startup in modo efficace occorre creare dei sistemi e dei processi in cui è possibile controllare la performance, i costi ed infine anche il rischio.

Per fare ciò si sono sostanzialmente due possibilità: basarsi sui modelli gerarchici delle aziende già consolidate, o sperimentare qualcosa di nuovo.

Il sistema piramidale

Una grande maggioranza delle aziende italiane di successo ha una struttura organizzativa classica, di tipo gerarchico o piramidale. Al vertice c’è la direzione aziendale o il CEO, che prendono le decisioni esecutive più importanti. Solitamente ogni membro della direzione aziendale è responsabile di un settore o dipartimento (produzione, ricerca, marketing, vendita ecc), che a sua volta è composto da responsabili di gruppi di lavoro, composti a loro volta da sottoposti che si occupano di ulteriori sottoprogetti e così via dicendo. I vantaggi di questo concetto facilmente scalabile derivano dal fatto che i dipendenti possono qualificarsi nei rispettivi settori di specializzazione e quindi lavorare in modo più efficiente.

Questo sistema può essere molto funzionale all’inizio della vostra attività, in quanto i processi e i piani decisionali della piramide sono solitamente molto ridotti (di solito 1 o 2), ma con il crescere di dimensione dell’azienda, può portare a sprechi, alti costi ed inefficienza.

Altri sistemi simili possono essere quelli divisionali (suddivisi per regione) o funzionali (suddivisi per parti della catena di produzione) o a matrice (combinazione dei due).

La gerarchia piatta

Se la vostra azienda necessita di una grande flessibilità e capacità di adattamento, allora la gerarchia piatta o di autonomia condivisa potrebbe fare al caso vostro. Una struttura piatta ha pochi livelli manageriali, supervisiona meno i dipendenti promuovendo il loro coinvolgimento nei processi decisionali. Le gerarchie piatte si affidano sempre più spesso all'iniziativa personale e alla responsabilità individuale dei dipendenti. Nel caso ideale, non esiste un vero capo, ma i dipendenti lavorano e si regolano tra loro, come in una collettività, facendo così emergere spesso le personalità di leader dei singoli. Tra i vantaggi ci sono inoltre l’aumento del livello di responsabilità, la velocità di comunicazione tra i collaboratori e la facilità con cui vengono prese le decisioni.

Conclusioni

Non esiste un solo e unico corretto tipo di struttura organizzativa per una startup: molto dipende dal tipo di prodotto che decidete di vendere o dal settore o regione in cui operate. Il fattore decisivo più importante però rimane quello culturale: sta a voi comprendere se voi e i vostri dipendenti preferiate (o possiate accettare e lavorare al meglio) con un sistema gerarchico classico o uno più piatto, o se magari, sviluppare una via di mezzo tra questi due modelli.

Il nostro partner esclusivo:
Lo Studio Locatelli è stato fondato dal Prof. Alfonso Locatelli negli anni ‘60. Il Dott. Valerio Locatelli ha poi proseguito nell’esercizio dell’attività paterna di Dottore Commercialista, dando un importante impulso alla crescita ed alla specializzazione dello studio, al fine di consentire una risposta adeguata alle esigenze emergenti nel moderno contesto economico.In quest’ottica è avvenuta l’integrazione nella struttura di diverse figure professionali specializzate in differenti aree di attività, non solo Dottori Commercialisti, ma anche Avvocati, Notai ed esperti di settore, determinando la moderna realtà multidisciplinare attualmente rappresentata dallo Studio Locatelli Sani Ravani & Associati.
www.studiolocatelliassociati.comPanoramica dei servizi
Newsletter di STARTUPS.IT

Iscriviti ora e sii il primo o la prima a ricevere le ultime notizie.

A breve riceverete mensilmente una raccolta dei nostri articoli più importanti ed informazioni d'attualità.
Grazie mille! Abbiamo ricevuto la tua richiesta.🤩
Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.